«

»

Corsi Linux Avanzati 2015

Anche quest’anno l’associazione studentesca POuL è lieta di organizzare e presentare i “Corsi Linux Avanzati”, l’appuntamento obbligato per chi ha seguito i Corsi Linux Base e vuole ora approfondire e consolidare le proprie competenze, per chi vuole migliorare le proprie capacità acquisite individualmente, e anche per chi vuole semplicemente cominciare ad affacciarsi al mondo di GNU/Linux.

Il taglio del corso è stato pensato per affrontare principalmente tematiche riguardanti l’amministrazione di sistema, e il corso offrirà molti spunti pratici per un setup ottimale del proprio server.

Warning! I corsi sono totalmente gratuiti e non necessitano di iscrizione.
Warning! Aula e giorno modificati per la quarta lezione, controllare sotto.
Important! Il materiale presentato e i video verranno pubblicati qui

Programma del corso

Lezione 1 – Martedì 17 Marzo

16.15-18.45 – Aula S.1.4

  • Emanuele Santoro: Bash e filtri
  • Mattia Rizzolo: Gestione di permessi (utenti, gruppi e privilegi di sistema), Gestione dei processi (segnali, gerarchie, stato del sistema)

Lezione 2 – Martedì 24 Marzo

16.15-18.45 – Aula S.1.4

  • Federico Izzo: Filesystem e gestione dischi
  • Niccolò Izzo: Gestione del software: installazione e gestione repository

Lezione 3 – Martedì 31 Marzo

16.15-18.45 – Aula S.1.4

  • Andrea Brancaleoni: Virtualizzazione, paravirtualizzazione e dintorni
  • Alessandro Di Federico: Set-up di un mail-server con Exim

Lezione 4 – Mercoledì 8 Aprile

16.15-18.45 – Aula S.0.2

  • Tommaso Sardelli: Set up di un web server con Nginx
  • Andrea Grazioso: Introduzione al networking

 

4 comments

  1. 26/02/2015 at 20:00 (UTC 1) Link to this comment

    ottimo

  2. 03/03/2015 at 11:04 (UTC 1) Link to this comment

    Apprendo piacevolmente che anche quest’anno avete deciso di organizzare corsi di linux avanzati.
    Se dovessi dare un suggerimento, direi, per quanto è possibile, di mettere più demo invece che limitarvi a lunghe spiegazioni (laddove è possibile farlo, ovviamente) talvolta difficili da seguire: è dimostrato che con gli esempi si apprende meglio.
    Cordiali saluti!

  3. 17/03/2015 at 00:47 (UTC 1) Link to this comment

    is the course conducted in italian? Or in english?

  4. 21/03/2015 at 11:25 (UTC 1) Link to this comment

    The course will be held in Italian

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *