«

»

Booklet: impaginare un pdf come un libro

Booklet

Un Booklet è sostanzialmente una raccolta di pagine sistemate a mo’ di libretto.
Se avete mai provato a dare un occhiata alla rilegatura dei libri, vi sarete accorti che questi sono composti da diversi gruppi di pagine rilegate assieme. Ogni gruppo è composto da diversi fogli, su ogni foglio sono stampate 4 pagine in modo che sovrapponendo tutti questi fogli e piegandoli a metà si ottenga un complesso di foglio leggibile sfogliando il mezzo-foglio.

Qualche giorno fa un mio amico mi fa una richiesta un po’ particolare. Ha un pdf e vuole stamparlo e rilegarlo come un libro. Si è già rivolto ad una tipografia, ma questi gli hanno chiesto una cifra spropositata, in fondo si tratta solo di riordinare pagine stamparne due a facciata e fronte retro, roba che non dovrebbe essere complessa per una tipografia.

All’inizio credevo la cosa fosse abbastanza difficile da realizzare in casa, non avevo alcuna esperienza di pdf-editing e di sicuro non avevo programmi professionali a disposizione per farlo.  Alla fine considerando tutto il tempo dedicato alla cosa (dalle ricerche con google al file finito) non credo di aver perso più di 30 min e il risultato è spettacolare.

Esistono dei fantastici tools che vanno sotto il nome di psutils che rendono tutto il processo estremamente semplice.

 

HowTo

Booklet8

Fig 2: Booklet di 8 pagine

Per prima cosa bisogna trasformare il nostro file pdf in un ps perché i psutils, come suggerisce il nome, lavorano con il formato ps.

 pdf2ps startFile.pdf

Il risultato di questo comando è un file di nome startFile.ps che è quello su cui andremo a lavorare.

Per prima cosa riordiniamo le pagine in modo che se stampate in ordine ci diano l’effetto booklet che desideriamo.

 psbook -s20 startFile.ps bookletted.ps

Il comando è abbastanza semplice da interpretare, c’è il file di input(startFile.ps) e il file di output(bookletted.ps), l’unica cosa che può lasciare qualche dubbio è l’opzione -s.
Con l’opzione -s indichiamo la dimensione dei singoli booklet che verranno prodotti. Ad esempio con l’opzione -s20 stiamo dicendo che ogni gruppo sarà composto da 20 pagine che verranno poi stampate su 5 fogli. Quindi le nostre pagine verrano riordinate con questa sequenza:

[20] [1] [2] [19] [18] [3] [4] [17] [16] [5] [6] [15] [14] [7] [8] [13] [12] [9] [10] [11] [40] [21] [22] [39] [38] [23] …

Naturalmente per aver senso il numero di pagine che compone un booklet deve essere un multiplo di 4.

Final.ps

fig3: Prima pagina del file final.ps

Una volta che le pagine sono state ordinate vogliamo metterene due su ogni facciata del foglio.

 psnup -2 bookletted.ps final.ps

A questo punto ritrasformiamo il file .ps in .pdf con:

 ps2pdf final.ps

Così abbiamo un file pdf pronto per essere stampato fronte retro senza ulteriori opzione.
Aggiungo ora un esempio che ho realizzato. Questo è il file di partenza : startFile.pdf e questo è il risultato: final.pdf.
Spettacolare :)

Per chi vuole approfondire consiglio di leggere la documentazione su scribus.net In particolare il seguente link

JinBlack